S&T /

hack.developers - regolamento incentivi


ASSOCIAZIONE SPECK & TECH
REGOLAMENTO PER L’ASSEGNAZIONE DI INCENTIVI
ALLA PARTECIPAZIONE ALLA HACKATHON “HACK.DEVELOPERS”

Premessa

L’associazione Speck&Tech (d’ora in poi “Host”) è stata selezionata come organizzatore locale dall’organizzazione centrale Codemotion Srl (d’ora in poi “Promotore”) della hackathon Hack.Developers (d’ora in poi “Iniziativa”).

L’iniziativa si rivolge ad un pubblico di sviluppatori software, esperti IT, studenti ed è finalizzata a rispondere alle necessità sempre più impellente del nostro Paese di rendere i servizi pubblici a misura di cittadino, perciò più accessibili, più semplici e più efficaci.

Per partecipare all’iniziativa bisogna iscriversi su Eventbrite e confermare la propria partecipazione tramite il modulo che verrà inviato qualche giorno prima dell’evento.

I partecipanti verranno organizzati in team (d’ora in poi “Team”). Ogni partecipante può essere iscritto in più di un team.

I team lavoreranno sulle Challenge definite dal Promotore e produrranno output quali librerie e componenti software, proposte di design e altro, come definito in ogni specifica Challenge.

Il Promotore prevede che sia possibile per gli Host ricercare delle sponsorizzazioni, e organizzare dei contest che mettano a disposizione premi o altri incentivi per i partecipanti alla hackathon.

Alla Hackathon partecipano in qualità di sponsor le seguenti organizzazioni, che contribuiscono, in varia forma e misura, a coprire i costi della hackaton: Hub Innovazione Trentino, URBAN INNO, Dedagroup, EIT Digital, SpazioDati, Spindox, Paros, Informatica Trentina, CLab Trento, Trentino Network, Opencontent.

L’host ha deciso di prevedere un sistema di incentivi di partecipazione per aumentare la probabilità di attirare un Pubblico adeguato.

Oggetto del regolamento

Il presente documento chiarisce i termini con cui verranno assegnati ai partecipanti alla Hackathon i presenti incentivi (d’ora in poi “Incentivi”)

Modalità e criteri di assegnazione degli incentivi

Una commissione tecnica di esperti selezionati da Speck&Tech valuterà gli output prodotti da ogni team secondo i seguenti criteri

Nello specifico, ogni membro della commissione potrà esprimere un punteggio per ogni criterio con valore massimo equivalente a quello messo tra parentesi.

Il punteggio che definirà la posizione in graduatoria di ogni team equivarrà alla somma dei punteggi assegnati dai membri della commissione su ognuno dei 5 criteri sopra indicati.

I primi tre Incentivi verranno assegnati ai primi 3 team che si classificheranno in una graduatoria. S’intende che, ove possibile, l’incentivo dovrà essere condiviso in parti equivalenti tra i membri del team.Nello specifico, gli incentivi verranno assegnati come segue

In caso di parità di punteggi verrà ricalcolata la graduatoria assegnando d’ufficio un punto in più al team con età media minore.

L’incentivo 4 verrà invece assegnato ai partecipanti del primo team in graduatoria che siano studenti attualmente iscritti all’Università di Trento. Qualora nel primo gruppo non siano presenti studenti iscritti all’Università di Trento o ce ne siano meno di quattro, l’incentivo sarà assegnato agli studenti iscritti all’Università di Trento del team successivo rispetto alla graduatoria, e così via. Qualora in un team cui spetta tale incentivo ci fossero più di 4 componenti che rientrano nella categoria di studenti attualmente iscritti all’Università di Trento, l’incentivo sarà assegnato ai primi 4 studenti in ordine di età crescente (dal più giovane al meno giovane).

Per ulteriori informazioni riguardanti gli incentivi ed i criteri di assegnazione è possibile telefonare al numero 3337504279 oppure mandare un’email a: speckandtech@gmail.com

Associazione Speck&Tech
Viale San Francesco D'assisi, 10 38122 Trento - Italy